Ciao ciao, colla!

Non lasciare tracce: Come togliere la colla dalla maggior parte delle superfici

Mentre si lavora con la colla può succedere di versarla o di applicarla nel posto sbagliato. Per fortuna, per togliere la colla, la maggior parte degli strumenti che ti servono è già nel tuo armadietto. Segui il nostro tutorial per scoprire tecniche per rimuovere residui di adesivi da metalli, plastica, vetro, tessuto, cuoio e altri materiali.

Come rimuovere colla da qualsiasi superficie

Succede a tutti noi di distrarci mentre stiamo lavoriamo sui nostri progetti. Gocce e fuoriuscite in eccesso capitano mentre si utilizzano colle, resine epossidiche e adesivi, e lasciano spesso residui indesiderati. Risparmia tempo e salva le tue superfici imparando a reagire velocemente con il giusto know-how.

Come togliere la colla dal metallo

Rimuovere residui di colla da acciaio, alluminio o altri metalli comuni richiede molta attenzione, ma non deve per forza essere una sfida. Ecco alcuni suggerimenti su come togliere un adesivo dal metallo:

  1. Inizia sempre pulendo le superfici da qualsiasi tipo di residuo con acqua e un panno.
  2. Immergi uno straccio o un batuffolo di cottone nell’acetone puro. Se non hai a disposizione l’acetone puro, prova con un solvente per le unghie. Premi lo straccio o il cotone sulla colla fino a quando non si dissolve. Dopo, pulisci bene.
  3. Prova a grattare i residui con una spatola o una lama da rasoio.
  4. Per un’alternativa più forte dell’acetone, prova a utilizzare alcool denaturato, combustibile per campeggio o acqua ossigenata. Applica con uno straccio o un batuffolo di cotone, tieni premuto finché il residuo non si scioglie, poi pulisci la superficie.
  5. Usa un solvente per adesivi. Loctite Scolla Tutto è un’ottima scelta per la maggior parte dei materiali.

Metallo verniciato: come rimuovere residui di adesivi

Per rimuovere adesivi da metalli verniciati la procedura è simile, ma richiede una soluzione più forte.

Anche in questo caso, inizia pulendo la superficie. Dopo, imbevi i residui da togliere in spray lubrificante. Usa una spatola, una carta di plastica o un oggetto simile con un bordo smussato per grattare via la colla.

Come eliminare i residui di colla dalla plastica

Per togliere residui di colla dalla plastica, è necessario conoscere la plastica con cui hai a che fare. Se possibile, prima di utilizzare qualsiasi prodotto, fai sempre una prova in un’area nascosta della superficie per vedere come reagisce, perché tipi diversi di plastica risponderanno in modo diverso. Leggi bene le istruzioni dei prodotti prima di utilizzarli.

Per un approccio delicato, prova a usare olio vegetale o un idratante per la pelle. Usa uno straccio imbevuto in uno di questi prodotti e tampona ripetutamente l’area da trattare fino a saturare la colla. Lascia che si assorba, poi pulisci con un panno.

Anche l’aceto può rimuovere residui indesiderati di colla dalla plastica. Imbevi l’area utilizzando soltanto l’aceto di vino bianco, poi lavora sulla superficie con una vecchia carta di credito, una spatola o strumenti simili.

Soluzioni per rimuovere residui di colla dal vetro

Per rimuovere adesivi dalle superfici in vetro, prova una combinazione di metodi manuali e chimici. Applica vaselina, solvente per unghie, aceto o olio (in alternativa, puoi utilizzare sostanze a base d’olio come maionese o margarina) sull’area. Imbevi completamente i residui, poi con delicatezza tratta la superficie con un raschietto e o una spugnetta ruvida fino a rimuovere la colla.

Come togliere la colla dai tessuti

Per togliere residui di super colla dai tessuti, inizia cercando di raschiare quanta più colla possibile, ma in modo delicato per evitare di non tendere troppo o strappare il tessuto. Dopo, immergilo in acqua fredda per una notte.

Dopo l’immersione, applica una piccola quantità di detersivo per lavatrice sui residui di adesivo e massaggia la zona con una spugna delicata. Lava normalmente il tessuto in acqua tiepida. Se la colla rimane, prova a versare un po’ di acetone su un batuffolo di cottone e ad applicarlo sui residui. Fai attenzione ai tessuti delicati, perché l’acetone può farli scolorire. Lava nuovamente il tessuto in acqua tiepida.

Come pulire la colla dal cuoio

Per pulire residui di colla dal cuoio o materiali simili, come il camoscio, è necessario lavorare con particolare delicatezza.

Inizia raschiando la colla leggermente usando uno strumento con un bordo smussato, come una spatola. Togli più residuo possibile senza rovinare il cuoio. Usa una spugna per applicare un po’ d’acqua tiepida e sapone, imbevendo i residui di adesivo di schiuma. Dopo rimuovi il tutto con uno straccio pulito e asciutto, e ripeti la procedura se necessario.

Come rimuovere colla secca dal cemento

Nel cercare di fare un’applicazione precisa, puoi finire per avere residui indesiderati di adesivo sul cemento. Ma non preoccuparti, perché rimuovere la colla è facile.

Inizia togliendo la colla secca con una spatola o uno strumento simile. Se hai a che fare con pavimenti di cemento, puoi anche provare con un rasoio a manico lungo.

L’acqua bollente può aiutare ad ammorbidire la colla, ma prova prima con l’acqua calda, cercando di lavare via i residui. Se la colla è resistente, prova a mischiare una piccola quantità di ammoniaca con del detersivo per i piatti, applicarlo sui residui e grattarli via.

Riscaldala! Per rimuovere la colla attaccata al pavimento, prova a riscaldarla utilizzando un ferro da stiro. Copri i residui con carta da cucina e passaci sopra il ferro, poi pulisci la colla sciolta.