In alto i calici!

Colla per vetro: i prodotti più adeguati e come utilizzarli

Il vetro è un materiale bello, versatile, tanto resistente da durare per generazioni. La colla per vetri è la soluzione migliore per riparare le rotture e le fessure che quasi inevitabilmente compaiono sugli oggetti, anche quando sono tenuti con molta cura e attenzione. Ecco come capire quale colla usare per il vetro per riparare anche le crepe più complicate.

L’importanza della colla per vetro

Riparare il vetro rotto può essere una sfida da diversi punti di vista. Lavorare con superfici lisce e spigoli pungenti può essere frustrante, ma anche incollare lo specchietto retrovisore danneggiato o il calice di vino può essere più difficile del previsto.
Devi riparare oggetti di valore delicati o preziosi? Il lavoro può darti filo da torcere se non hai gli strumenti adeguati.

La maggior parte delle colle che trovi in casa o nel tuo spazio di lavoro non è fatta per lavorare con il vetro. Per incollare molte superfici vetrate avrai bisogno di una colla progettata apposta per queste riparazioni. Gli adesivi per vetro sono specificamente creati per adattarsi alle proprietà uniche di questo materiale – inclusa la trasparenza. Possono essere utilizzati per riparare stoviglie rotte, oggetti d’antiquariato, specchi, elettrodomestici e tante altre cose.

Inoltre, al contrario di una colla normale, l’adesivo per vetri non si espande né si ritira, perciò non rischia di rompere l’oggetto.

Scegliere la colla per vetro più adatta

Sul mercato sono disponibili molte colle che offrono ampie varietà di componenti e utilizzi. Scegliere la colla adatta al lavoro che vuoi fare è il modo migliore per evitare di stressarti, e per far tornare come nuovi i tuoi oggetti di valore.

Mentre le super colle standard che tieni in casa possono funzionare bene per materiali come legno, metallo o altre superfici normali, non sempre sono la scelta più azzeccata per riparare il vetro. Questi adesivi generici possono essere adottati come soluzioni temporanee, ma di solito hanno poca resistenza all’umidità e alla luce ultravioletta: se utilizzate su vetro, potrebbero non resistere al lavaggio o all’uso quotidiano. Per capire quale colla usare per il vetro, controlla le proprietà del prodotto che stai acquistando – in linea generale, cerca una colla per vetro trasparente e resistente ai raggi UV.

Per gli incollaggi su vetro più comuni, un’ottima soluzione è Loctite Super Attak Vetro. Questo adesivo è adatto all’utilizzo su vetri sia chiari che colorati. Perfetto per piccoli lavori in casa, questo prodotto si fissa velocemente senza richiedere altri tipi di bloccaggio o strumenti aggiuntivi, e si asciuga in modo completamente limpido e trasparente. Inoltre, questa è una colla impermeabile e lavabile in lavastoviglie, il che la rende perfetta per l’utilizzo domestico. La sua formula butilica unica è progettata per l’incollaggio duraturo di vetro su vetro, ma anche di vetro su altri materiali, come il metallo e alcuni tipi di plastica. Ricorda, però, che la maggior parte degli adesivi non è adatta al contatto con gli alimenti.

Procedi con molta attenzione se devi sottoporre qualsiasi colla per sigillatura a temperature molto alte (sopra gli 82°C).

Adesivo per vetro: guida all’uso


Riparare oggetti in vetro può essere complicato, ma non è detto che sia sempre così. Seguire alcuni passaggi preliminari può fare la differenza in questo tipo di lavoro – oltre al fatto che aiuta a prevenire possibili danni. Il modo migliore per raggiungere risultati di lunga durata è pianificare in anticipo tutte le operazioni.

  • Scegli gli strumenti adatti. Oltre a capire per bene quale colla usare per il vetro e sceglierla con cura, avrai bisogno di acqua e sapone per pulire tutte le superfici. Una lana d’acciaio può aiutarti a togliere eventuali graniglie o polvere. È utile avere a portata di mano anche un rasoio, per eliminare tutta la colla in eccesso.
  • Mantieni tutto pulito. Per prima cosa accertati di avere una superficie pulita, asciutta e senza tracce di olio, cera, vernice o residui di sapone. Qualsiasi materiale in eccesso, anche solo delle impronte digitali, può ostacolare la formazione di un legame forte tra adesivo e vetro.
  • Controlla l’incastro. Controlla le parti da incollare per vedere se combaciano bene. Le superfici si incastrano perfettamente, senza lasciare fenditure? Perfetto! Allora puoi finire di pulirle da polvere o graniglie di vetro. Se trovi dei piccoli buchi, usa un adesivo in gel per riempire gli spazi.
  • Lavora al sicuro. Accertati di poter lavorare in un’area ben ventilata, e usa dei guanti in latex o nitrile (evita PVC, nylon o guanti di cotone) per proteggere le superfici e le mani.
  • Dopo aver lavorato con l’adesivo per vetro e pulito la superficie di lavoro, lava bene le mani e le altre zone della pelle esposte all’adesivo.

Colla per vetro in azione: riparare un bicchiere rotto

Le piccole riparazioni in casa diventano semplici se sai quello che fai. Procedi un passo alla volta e usa una colla per vetri affidabile, come Loctite Super Attak Vetro.

  • Prepara la colla. Rimuovi la confezione e il sigillo della tua colla. Loctite Super Attak Vetro ha anche un tappo anti-otturazione. Per aprire, gira il tappo e usa il becco per perforare la bocca superiore del tubo.
  • Applica la colla per vetri. Ora sei pronto per iniziare a incollare. Applica una piccola quantità di adesivo su una delle due superfici da unire, utilizzando solo la minima quantità necessaria per coprire l’area dove le due superfici saranno attaccate.
  • Incastra. Immediatamente dopo aver applicato la colla per vetri, fai pressione sulle superfici da incollare. Mantiene la presa finché la colla non si asciuga. Per ottenere un legame solido, assicurati di non muovere le parti.

Leggi le istruzioni del tuo prodotto per conoscere tutte le sue specificità, come i tempi di asciugatura o quantità delle applicazioni. È meglio farlo prima di iniziare per evitare sorprese spiacevoli. Nel caso di Loctite Super Attak Vetro, il tempo di incollaggio varia tra i 15 e i 60 secondi, e la presa massima si raggiunge tra le 12 e 24 ore, a seconda del materiale.

  • Attendi che si leghi. Lascia che l’oggetto incollato riposi almeno dieci minuti per permettere lo sviluppo massimo del potere adesivo. Se possibile, fai riposare per tutta la notte.
  • Pulisci gli eccessi. Mentre l’adesivo si asciuga, rimuovi gli eccessi di colla del beccuccio, e rimetti il tappo. Per rimuovere eventuali residui, utilizza Loctite Scolla Tutto.

Caldo e umidità possono indebolire gli incollaggi che stanno ancora asciugando. Per raggiungere l’effetto massimo della tua colla per vetro, aspetta almeno una settimana prima di lavare in lavastoviglie gli oggetti riparati.